CERGNEU

FRIULI

18.2.07

Ai resti dei castelli di Cergneu si arriva percorrendo una breve e ripida strada lastricata dall'omonimo paese. Dopo aver raggiunto e superato una chiesetta (chiusa), un sentiero si apre immediatamente sulla viste delle imponenti rovine del castello. L'edificio sorge su una precedente fortificazione longobarda. Ora rimangono ben conservate le pareti nord. Si vedono ancora i tracciati (ora in scavo e restauro) dei diversi edifici che erano racchiusi dalle possenti mura.

  • 1270: Prima citazione del castello
  • 1386: Ampliamento del castello con la costruzione della Domus Magna
  • 1388: Riparato dopo i tumulti per il patriarcato di Filippo d'Alenšon
  • 1491: I signori di Brazzacco ricevono l'investitura feudale del castello

VISIT OTHER CASTLE