GURK

AUSTRIA

12.2.06

L'abbazia di Gurk ha l'edificio pi importante nel duomo fatto erigere da Romano I nel XII sec. E' una basilica romana a tre navate con facciata con doppio campanile barocco con tetti a cipolla. L'atrio principale esterno affrescato con motivi  dell'antico (4 serie di 35 tavole) e nuovo (4 serie di 31 tavole) testamento stile Giotto. Il portale ha sviluppi verso l'interno e i battenti conservano resti di opere lignee del XIII sec. All'interno del duomo ci sono numerosi affreschi gotici e rinascimetali, diverse lapidi ed un altare maggiore barocco. A destra c' l'entrata alla cripta. La cripta (XII sec.) il mausoleo di S. Hemma (contessa di Friesach-Zeltschach): una stanza di quasi 20 mq sorretta da un centinaio di colonne. Ma la chicca la cappella vescovile situata nel matroneo fra i campanili ed accessibile attraverso una stretta scala a chiocciola in pietra. La sala, colore dominante il blu, stata danneggiata da un incendio nel 1260. E' divisa in due da un arco su cui dipinta la scala di Giacobbe. Ad est c' il trono di Cristo (splendida la Madonna sul trono di Salomone) ad ovest la trasfigurazione di Cristo (da non perdere la vetrata dipinta della deposizione, XIII sec.). La visita alla cripta e alla cappella guidata (simpatica e gentile ma in tedesco) e merita assolutamente. 

 

gurk_7281.jpg (593340 bytes)

Cortele interno
Portale sud Battenti dell'atrio

Atrio esterno: Affreschi nuovo testamento

Portale ovest

Madonna gotica con martello

Trittico: morte di Maria

Affresco gotico Rilievo ligneo Affresco rinascimentale
Entrata della cripta Colonne nella cripta Altare di S.Hemma Testa che sostiene il sarcofago Voti Pietra di S.Hemma
Cappella vescovile Maria sul trono di Salomone Peccato originale


VISIT OTHER CASTLE