GPR - VERSAMENTI DI INQUINANTI LIQUIDI

Esperimento presso la sede dell'EGG-Trieste

Estate 97: Abbiamo sperimentato la metodologia georadar su una simulazione di versamento di inquinante liquido. Lo schema dell'esperimento era semplice: un tubo (diam. 12 cm) posto a 60 cm di profonditÓ (terreno di riporto argilloso), bucato. L'inquinante utilizzato era nafta. Si Ŕ utilizzata una frequenza di indagine di 400MHz ed un offset di 60 cm. Sotto son visibili le due sezioni in ampiezza istantane Prima e Dopo l'inquinamento. Con "estrema fatica" Ŕ stato possibile mettere in luce la differente risposta. 

Sezioni in ampiezza istantanea [400MHz, offset 60 cm] su un tubo prima e dopo il versamento. [Promax, LB]

 

ps: tutti i dati sono stati raccolti con georadar RAMAC«  ed elaborati con Promax (LB).

luca baradello