all photos by luca baradello

AUSTRIA, novembre 2008
Toccata & Fuga 

Dopo anni di depliants nella buchetta della posta (rigoroso tedesco!) mi decido di visitare l'abbazia di Admont. La strada per arrivarci un po' incasinata visto che la via pi breve fuori dalle autobahn. Vista la famosa biblioteca, essendo oramai alti, ci si butta sul mio caro Donau ;) Il castello di Leiben coi suoi trattori precede due rovine d'obbligo: Spitz e Durnstein. Ambedue sono un poggiolo sul fiume. Al ritorno tre lampi: il castello di Gomarn in piena cittadina Bad St. Leonhard in Lavanttal, le rovine di Griffen su uno sperone e l'abbazia con chiesa romanica di St-Paul.

 

AUSTRIA, marzo 2006
Toccata & Fuga 

La caccia di castelli continua nel ricco territorio austriaco, questa volta lambendo la Stiria e vagando di bruto-bruto nel Burgenland. I primi castelli sono situati nei pressi di Feldbach (Kornberg, Riegersburg). Tappa successiva Gussing, per poi salire a nord costeggiando l'Ungheria per raggiungere Schlaining e il pi estremo Lockenhaus. Abbandonato il confine si visita il castello di Hartberg e ancor pi ovest lo Schielleiten.  Sar bello il Burgenland ma son cazzi trovar da dormire e mangiare!!

 

AUSTRIA, gennaio 2006
Toccata & Fuga 

La distanza non proibitiva, ma in questo periodo il tempo e i lavori rendono avventuroso il viaggio sulla Klagenfurt-Graz (vero Mene?). Lungo l'autostrada ci sono varie indicazioni di castelli e abbazie ... merita ritornare ;). Comunque un fuoripista nevoso ai castelli di Seggau e di Deutschlandsberg stato un obbligo. 

Graz
 
Palazzi
La bellezza di Graz nel suo centro storico (patrimonio Unesco). Una camminata sulla Herrengasse permette di ammirare lo splendore dei suoi palazzi. 

Gemale Haus

Gemale Haus

Landeszeughaus

graz_6531.jpg (546388 bytes)

Gemale Haus un palazzo con facciata totalmente dipinta. Landeszeughaus sede della pi grande collezione d'armi storiche nel mondo. Luegghaus (angolo con la Sporgasse) un palazzo con facciata a stucchi (XVII sec).

Luegghaus

Rathaus

Hauptplatz

fontana

Rathaus

Si mangia

Hauptplatz dominata dal Rathaus. Al centro della piazza c' la statua all'arciduca Giovanni e la fontana Erzhezog-Johann-Brunner (1878) con le donne che raffigurano i 4 fiumi della citt: Mur, Enns, Drau e Sann.

Hauptplatz by night

Mausoleum

Costruito da Pietro de Pomis (1614-33) per volere di Ferdinando II. La tomba dei suoi genitori (sepolta solo la madre) situata nella Grabkapelle (cripta). L'interno impreziosito da stucchi e affreschi di B. Fisher von Erlach

Chiese

La prima che si incontra sulla Herrengasse la Stadtfarrkirche zum Heiligen, una chiesa tardogotica con facciata barocca (XVI sec). L'Assunzione attribuita al Tintoretto.

Anche il Domkirche un tardogotico (XV sec) fatto costruire da Federico III come chiesa di corte. Molto interessante il dipinto esterno che mostra le piaghe che si abbatterono nella Stiria nel 1480.

 

AUSTRIA, dicembre 2004
Toccata & Fuga 

    

Salisburgo
 
Chiese
Il duomo (pietra scura del Monchsberg) eretto nel 774 stato distrutto e ricostruito diverse volte. La forma attuale, ideata da Solari, risale al 1624 con l'aggiunta nel 1657 delle due torri. All'interno affreschi di Mascagni e dei suoi discepoli. 

Vista da Residenzplatz Vista da Kapitelplatz Cupola ottagonale Altare maggiore
Le altre chiese

Franziskanerkirche (chiesa dei francescani), situata ad ovest oltre la Domplatz. Kollegienkirche (chiesa del Collegio gesuitico), sulla Universitats platz.

Opposto al Monchsberg si erge il Kapuzinerberg (convento dei cappuccini)

Sguardo attorno al fiume Salzach

In piazza

salisburgo_n_0550.jpg (611712 bytes)

Scacchi in Kapitelplatz Si lavora in ghiaccio I famigerati mercatini di natale

Mozart Pattini in Residenzplatz Casa di Mozart  Mirabellgarten, giardino barocco.
Werfen

Il Burg Hohenwerfen, eretto su una rupe boscosa (680 m) nel 1077, domina Werfen.

 

 

MERITA EVITARE
  • I mercatini di natale nei paesini
  • Castelli e borghi medioevali
  • I mercatini di natale in centro